Arcuri: ‘Mascherine a 50 centesimi saranno in vendita anche nei tabaccai’

Il commissario: ‘Critiche sì ma le accetto solo dai cittadini. Non sono io a dover rifornire le farmacie’

“Il prezzo delle mascherine chirurgiche a 50 centesimi + Iva, ovvero a 61 centesimi, è e resterà quello. Purtroppo per gli speculatori e altre categorie simili questo è e sarà. E se ne dovranno fare una ragione. La giungla che abbiamo lambito, la speculazione che abbiamo osservato non c’è più e non tornerà”. Lo ha detto il Commissario per l’Emergenza, Domenico Arcuri.

Non è il commissario a dover rifornire le farmacie né i loro distributori, né si è mai impegnato a farlo. Né sono io a dover rifornire Confcommercio, Conad Federdistribuzione e Coop. Il commissario si è impegnato ad integrare le forniture, ove sia possibile, che queste categorie si riescono a procurare attraverso le loro reti”. Lo ha detto li Commissario per l’Emergenza, Domenico Arcuri. (fonte ansa.it)

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.