Arrestato dalla Guardia di Finanza il presidente della Reggina

Arrestato dalla Guardia di Finanza il presidente della Reggina

Il presidente della Reggina Luca Gallo è stato arrestato dalla Guardia di Finanza in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Roma.

Nato nel 1970 e cresciuto a Roma, nel 2018 era tornato alle origini familiari, in Calabria, diventando presidente della Reggina e riuscendo ad accompagnare la squadra fino alla Serie B.

Adesso però è ai domiciliari.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI…

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.