“Blue Monday”, quest’anno si “celebra” il 20 gennaio. La ricorrenza, che cade sempre il terzo lunedì di gennaio

Malumore, malinconia e infelicità? Non vi preoccupate: è il “Blue Monday”, il giorno più triste di tutto l’anno. La temutissima ricorrenza, che cade sempre il terzo lunedì di gennaio, nasce nel 2005 da un’idea del dottor Cliff Arnall, uno psicologo dell’Università di Cardiff che ha studiato una formula matematica per incrociare alcune variabili come il meteo, i sensi di colpa per i soldi spesi a Natale, il calo di motivazione dopo le Feste e la crescente necessità di darsi da fare.

l mix esplosivo di ricordi del Natale che si allontanano, giornate brevi e grigie, e conti in banca sempre più magri, ha portato al risultato della formula. Ed eccolo il “Blue Monday”, un giorno che ovviamente non poteva che cadere in inverno, stagione che genera il winter blues, la depressione invernale, e che quest’anno si “celebra” il 20 gennaio.

fonte tgcom24.mediaset.it

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: