Boccia a Calabria: “Sentenze si applicano, no a protagonismi”

“Le sentenze e le leggi non si discutono ma si applicano. E questo deve valere per ognuno di noi. La sicurezza sui luoghi di lavoro per lavoratori e cittadini è una nostra priorità assoluta nell’emergenza Covid-19. Il governo sta facendo ripartire il Paese in sicurezza. Non è la stagione delle divisioni, dei protagonismi e dell’individualismo”. Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, dopo che il Tar ha accolto il ricorso del governo sull’ordinanza della regione Calabria. (fonte adnkronos.com)

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.