Cade oggi, 23 settembre, l’Equinozio d’autunno 2022. Il termine equinozio deriva dal latino “equa nox” e significa “notte uguale al giorno”

Cade oggi, 23 settembre, l’Equinozio d’autunno 2022. Il termine equinozio deriva dal latino “equa nox”  e significa “notte uguale al giorno”

L’equinozio (dal latino æquinoctium, ovvero «notte uguale» in riferimento alla durata del periodo notturno uguale a quello diurno) è quel momento della rivoluzione terrestre intorno al Sole in cui quest’ultimo si trova allo zenit dell’equatore. Esso avviene due volte durante l’anno solare e, in tale momento, il periodo diurno (ovvero quello di esposizione alla luce del Sole) e quello notturno sono uguali, giungendo i raggi solari perpendicolarmente all’asse di rotazione della Terra.

Soltanto in prossimità degli equinozi il sole sorge esattamente a est e tramonta esattamente a ovest. Nel resto dell’anno è sempre un po’ spostato, verso nord l’estate, e più verso sud in autunno-inverno. Dal 23 vedremo quindi il Sole tramontare sempre più verso sud-ovest, diventando più piccolo nell’arco della giornata.

Le temperature anche in Calabria e nella Locride sono in linea con la media del periodo, massime intorno a 25° gradi e minime intorno ai 15°, classico clima di inizio autunno alle nostre latitudini.

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.