Calabria, 4 morti a Paola per esalazioni tossiche da una vasca di mosto

Calabria, 4 morti a Paola per esalazioni tossiche da una vasca di mosto

Quattro persone sono morte in Calabria a causa delle esalazioni emanate da una vasca dove era contenuto mosto d’uva. Una quinta persona è rimasta ferita gravemente ed è stata trasferita in ospedale. L’incidente è avvenuto nel comune di Paola, nel Cosentino, in contrada Carusi. Sul posto presenti del Vigili del fuoco in attesa anche di una squadra Nbcr per capire il tipo di sostante tossiche sprigionate dalla vasca. Stando alle prime ricostruzioni, una persona avrebbe accusato un malore e gli altri tre avrebbero provato a soccorrerla, rimanendo a loro volta coinvolti dalle esalazioni. Fonte skytg24

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *