Calabria: mancato rispetto norme Covid, sindaco chiude lido

(fonte ANSA) – La chiusura di un lido balneare di Diamante, sarà disposta dal sindaco della località turistica del Tirreno Cosentino.

Lo ha reso noto lo stesso sindaco in un post sulla sua pagina Facebook, parlando di un lido “trasformato in una discoteca a cielo aperto, nella quale si stavano gravemente contravvenendo le regole di distanziamento sociale anticovid”.

“Il vicesindaco Pino Pascale accompagnato dagli agenti di Polizia Locale, da alcuni militari dell’Esercito attualmente impegnati sul territorio – scrive Magorno – costatata oltre la violazione delle norme, l’assenza dei regolari permessi, hanno provveduto a sgomberare il lido di cui domani (oggi ndr) disporremo la chiusura. Non transigiamo sul rispetto delle norme anticovid, in questo caso palesemente violate”. (fonte ANSA).

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.