CALABRIA: SARA’ UNA SETTIMANA SOLEGGIATA E MITE, MA LE TEMPERATURE NON ANDRANNO OLTRE +25°

Refoli freschi balcanici determineranno un certo calo termico sulle regioni adriatiche e al Sud, mentre al Nord e sui versanti occidentali ritroveremo temperature più elevate.

TEMPERATURE LUNEDÌ. Passato il fronte diretto verso i Balcani la pressione tornerà ad aumentare e il bel tempo prevalente favorirà un rialzo delle temperature diurne lunedì al Nord, sulle regioni del medio-alto Tirreno e sulle isole maggiori, dove si raggiungeranno picchi di 25/27°C, anche superiori in Sardegna. Quelle meridionali insulari, invece, rimarranno parzialmente esposte ai refoli freschi balcanici e subiranno una certa diminuzione, soprattutto sul versante adriatico, con massime sui 23/25°C.

TEMPERATURE MARTEDÌ. L’insistenza di un flusso di correnti relativamente fresche di origine balcanica sarà causa di un calo delle temperature sul medio-basso versante adriatico, dove sono attese massime sui 20/23°C, mentre il resto d’Italia rimarrà protetto dal perimetro orientale dell’alta pressione, con clima più caldo e massime fino a 25/28°C sui settori occidentali.

TEMPERATURE MERCOLEDÌ. Poche variazioni mercoledì con la persistenza di un moderato flusso balcanico e temperature massime fino a 25/28°C al Nord, sulle isole maggiori e sul medio-alto Tirreno, 22/25°C lungo l’Adriatico.(fonte 3bmeteo.com)

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.