Consulta Comunale Giovanile di Locri: “La guerra esiste da sempre ma oggi sta cambiando forma.”

Consulta Comunale Giovanile di Locri: “La guerra esiste da sempre ma oggi sta cambiando forma.”

Chi fa la guerra dimentica l’umanità, solidarietà a milioni di ragazzi

La guerra esiste da sempre ma oggi sta cambiando forma. E’ proprio vero. Non esistono guerre giuste: il prezzo della vita degli esseri umani non ripaga o soddisfa nessun ego.

Noi come Consulta Comunale Giovanile di Locri siamo contro ogni genere di conflitto e non possiamo restare in silenzio rispetto a quanto sta accadendo in Ucraina. Al di là delle cause politico-territoriali che in questi giorni sono state commentate dagli analisti di tutto il mondo e che vedono coinvolti principalmente i paesi della NATO in contrapposizione al Presidente russo Putin ,ricordiamo che chi fa la guerra dimentica l’umanità.

La nostra solidarietà va ai milioni di ragazzi che ora non possono guardare con fiducia al futuro, ai profughi riusciti a fuggire ma lasciando alle spalle la propria casa bombardata dai missili, con la consapevolezza che sarà difficile tornare a riprendere in mano la propria vita, alle madri costrette tra le lacrime a porre sulle giacche dei propri bambini il gruppo sanguigno di riferimento da utilizzare nel peggior risvolto della guerra, agli anziani che con coraggio hanno impugnato armi per difendere la loro famiglia e la dignità del proprio paese, per non vedere più la paura impossessarsi degli occhi dei propri figli.

Auspichiamo che la comunità internazionale tratti al più presto un accordo pacifico e ponga fine alle atroci sofferenze alle quali stiamo assistendo inermi durante questi giorni dolorosi ed indimenticabili.

Consulta Comunale Giovanile di Locri

Alessia Martelli

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.