Coronavirus, dopo oltre 2 mesi ritornano a salire le terapie intesive (+5)

Continua la discesa degli attualmente positivi a quota 23.101 (-824) ma tornano a crescere i ricoveri in terapia intensiva (+5, 4 in Campania e 1 in Lombardia) per la prima volta dal 4 aprile. E’ quanto emerge dal bollettino odierno della Protezione civile che registra anche una risalita dei decessi (66, +23 rispetto a ieri) mentre restano stabili i nuovi contagi (333, +3) per due terzi concentrati in Lombardia. Complessivamente i guariti sono 1.089 dei quali 246 dimessi dai reparti ospedalieri (ne restano in cura 2.867) mentre in terapia intensiva i ricoveri totali salgono a 168 dai 163 di ieri. Lasciano l’isolamento domiciliare 583 pazienti mentre 20.066 restano ancora in quarantena. 

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 58.154 tamponi (circa 20mila in meno di ieri) e in 4 regioni non si sono registrati casi positivi: Basilicata, Molise, Valle D’Aosta e Umbria. (Fonte sanita24.ilsole24ore.com)

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.