Covid-19: “A novembre 2-3 milioni di dosi vaccino in Italia se tutto ok”


“Potrebbero arrivare in Italia già entro fine novembre le prime dosi, circa 2-3 milioni, del vaccino anti-Covid sviluppato da Oxford e Irbm e prodotto da AstraZeneca, se non accadranno altri eventi avversi e non avremo sorprese negative”. E’ la previsione di Piero di Lorenzo, presidente della Irbm di Pomezia, sul vaccino anti-Covid. (Fonte adnkronos.com)

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.