COVID: BOCCIA “RESTIAMO IN ITALIA. OLTRE AD ESSERE IL PAESE PIU’ BELLO AL MONDO, E’ ANCHE IL PIU’ SICURO”

Per il ministro “questa deve essere l’estate dell’Italia, non voglio polemizzare con chi è andato all’estero, però restiamo in Italia. L’Italia, oltre ad essere il Paese più bello del mondo, è il Paese più sicuro al mondo in questo momento. Siccome l’estate c’è ancora, è lunga, è calda, c’è chi può andare in vacanza a fine agosto e agli inizi di settembre, faccio semplicemente un appello: restate in Italia, perché l’Italia non solo è sicura, ma evitiamo di correre dei rischi così come li hanno corsi i nostri connazionali che sono andati fuori in vacanza”.

Si vede anche oggi dai dati: l’Italia – continua il ministro – resta uno dei Paesi più sicuri al mondo, la Germania è quasi oltre 1.400, la Spagna oltre 3.000, la Francia segue la Spagna, questo significa che il nostro modello sta funzionando e noi dobbiamo avere come obiettivo quello di riaprire le scuole e di convivere con il Covid, perché contagio zero ci sarà solo con il vaccino, sapendo che alcune cose non si possono fare come le facevamo a febbraio, tra queste la vita in discoteca”. (FONTE ADNKRONOS.COM)

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.