COVID, il punto in Calabria: primo caso di Omicron sequenziato a Reggio

COVID, il punto in Calabria: primo caso di Omicron sequenziato a Reggio

A Reggio è stato sequenziato il primo contagio della variante omicron.

Si tratta di un soggetto di circa 30 anni, tornato in Calabria domenica scorsa proveniente da Johannesburg, ma via Francoforte-Roma.

L’uomo, vaccinato anche con dose booster, si è sottoposto a tampone prima della partenza ed è risultato negativo, ma un nuovo tampone all’arrivo ha evidenziato la positività. I tecnici del laboratorio di microbiologia dell’Asp 5 di Reggio Calabria hanno poi accertato che si trattava della variante Omicron. L’uomo comunque sta bene. “Accusa solo un leggero raffreddore” ha detto il responsabile del Dipartimento di Prevenzione dell’Asp Sandro Giuffrida. Adesso si trova in quarantena in locali a lui appositamente destinati. FONTE ANSA.IT

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *