Covid, von der Leyen: “Nuove zone epidemiologiche rosso scuro. Viaggi non essenziali fortemente scoraggiati”

La Commissione Ue proporrà lunedì agli Stati membri una modifica all’attuale mappatura delle zone epidemiologiche della pandemia di Covid-19, con l’introduzione di un nuovo colore: il rosso scuro, per le aree in cui la diffusione del virus è più alta e ci sono rischi maggiori che si trasmettano le nuove varianti.

“Alle persone che viaggiano dalle zone rosso scuro – ha continuato la presidente della Commissione – potrebbe essere richiesto di fare dei test prima della partenza e anche di sottoporsi a quarantena dopo l’arrivo. Questo all’interno dell’Unione europea. In considerazione della situazione sanitaria molto grave i viaggi non essenziali dovrebbero essere fortemente scoraggiati sia all’interno di un singolo Paese che, naturalmente, attraverso le frontiere”. fonte tg24mediaset

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.