Covid19, misure prorogate al 31 luglio. Ancora obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi

Le principali misure prorogate al 31 luglio, elencate da Speranza, sono obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi, obbligo di rispettare i protocolli di sicurezza definiti per la riapertura dei luoghi di lavoro; divieto di assembramenti; sanzioni penali per chi viola l’obbligo di quarantena; divieto di ingresso o quarantena per chi arriva da Paesi extra Eu e controlli più stringenti su aeroporti, porti e luoghi di confine. (fonte adnkronos.com)

Il ministro della Salute Speranza nella comunicazione in Aula al Senato: “Partita non è vinta”. Resterà l’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi e il divieto di assembramenti. Sanzioni penali per chi viola l’obbligo di quarantena e divieto di ingresso o quarantena per chi arriva da Paesi extra Eu. Controlli più stringenti su aeroporti, porti e luoghi di confine. (FONTE ADNKRONOS.COM)

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.