Draghi sulla Russia: “Siamo pronti a inasprire sanzioni se fosse necessario”

Draghi sulla Russia: “Siamo pronti a inasprire sanzioni se fosse necessario”

“Siamo pronti a inasprire sanzioni se fosse necessario”. Lo ha detto il premier Mario Draghi arrivando all’Europa Building per i lavori del Consiglio europeo. “Le sanzioni sono state descritte come straordinariamente efficaci, l’economia russa è fortemente indebolita” sottolinea il premier. Fonte adnkronos.com

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.