Eurovision, Zelensky dopo il trionfo dell’Ucraina: “Faremo di tutto per ospitare l’evento a Mariupol”

Eurovision, Zelensky dopo il trionfo dell’Ucraina: “Faremo di tutto per ospitare l’evento a Mariupol”

L’Ucraina vince l’Eurovision 2022 con la Kalush Orchestra e la sua ‘Stefamia’.
Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha promesso che l’Ucraina, in particolare Mariupol, ospiterà la kermesse nel 2023. “Il nostro coraggio impressiona il mondo, la nostra musica conquista l’Europa! Per la terza volta nella sua storia. E credo non per l’ultima volta”, ha scritto in un post su Instagram. “Faremo di tutto – ha aggiunto – per accogliere i partecipanti e gli ospiti dell’Eurovision a Mariupol. Libera, tranquilla, restaurata! Grazie per la vittoria della Kalush Orchestra e a tutti quelli che ci hanno votato”. Fonte adnkronos.com

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.