Gerace: Covid, l’Amministrazione Comunale ha programmato e realizzato un drive-in

Gerace: Covid, l’Amministrazione Comunale ha programmato e realizzato un drive-in

COMUNICATO STAMPA

L’Amministrazione Comunale di Gerace ha programmato e realizzato un drive-in con il quale si sono eseguiti diverse decine di tamponi molecolari con l’apporto del personale sanitario dell’Usca di Marina di Gioiosa Ionica.

L’iniziativa è stata fortemente voluta dall’Amministrazione Geracese, guidata dal sindaco Giuseppe Pezzimenti, ed è stata organizzata dagli Uffici Comunali competenti, al fine di monitorare al meglio la situazione pandemica del territorio e per prevenire eventuali casi di diffusione in un periodo particolarmente delicato per l’alta incidenza che è stata comunicata dagli organismi preposti e che, nei giorni scorsi, ha portato alla chiusura temporanea delle scuole, di ogni ordine e grado, presenti nel territorio comunale per due settimane.

Il flusso di utenti che si sono riversati per effettuare i tamponi è stato sottoposto all’attento controllo del personale in servizio alla Polizia Locale di Gerace.

L’Amministrazione Comunale ringrazia il personale dell’Usca per la competenza e professionalità con la quale sono stati eseguiti i tamponi. Un ringraziamento è rivolto ai Cittadini di Gerace e a quelli dei Comuni vicini che hanno inteso sottoporsi al controllo, dimostrando un alto senso di educazione civica e alto senso del dovere.

“Siamo soddisfatti per l’ottima riuscita del drive-in – sottolinea l’Amministrazione –non solo per l’affluenza di cittadini ma anche per l’attenzione dimostrata alla prevenzione da tutta la Comunità geracese in questo contesto pandemico che, nonostante gli sforzi compiuti nei mesi appena trascorsi, con l’arrivo della nuova variante ha portato ad una nuova emergenza. Come già avvenuto nelle ondate precedenti anche in questa particolare occasione questa amministrazione continuerà a monitorare il territorio con la massima attenzione per impedire focolai o quant’altro possa mettere a repentaglio la comunità”.

Gerace 12.01.2022            Ufficio Stampa

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.