Gerace (RC): disposta la sospensione delle attività didattiche in presenza dal 14 al 19 febbraio

Gerace (RC): disposta la sospensione delle attività didattiche in presenza dal 14 al 19 febbraio

COMUNICATO STAMPA

L’Amministrazione Comunale di Gerace ha disposto la sospensione temporanea delle attività didattiche in presenza dal 14 al 19 febbraio in tutti gli Istituti Scolastici Statali e Paritari di ogni ordine e grado presenti nel territorio.

L’ordinanza, a firma del Vice Sindaco Rudi Lizzi, si è resa indispensabile sia in considerazione dei dati della piattaforma regionale, dai quali si evince il rapido e progressivo aumento dei casi di positività registrato a Gerace nelle ultime settimane, nonché forniti da altre strutture, oltre che da comunicazioni pervenute da cittadini tramite tampone rapido effettuato personalmente; sia vista la nota del Dirigente Scolastico con la quale si invita l’Amministrazione di adottare opportuni provvedimenti, al

fine di evitare ulteriormente la diffusione dei contagi.

Si è quindi ritenuto necessario ed indispensabile impedire l’evoluzione della pandemia e contenere, quanto più possibile, la diffusione del virus, in particolare, nell’ambiente scolastico, il quale ricomprende tutte le fasce di età ancora non protette dalla vaccinazione contro il COVID- 19 avviata solo di recente.

Considerato che il Dirigente Scolastico ha condiviso la necessità di sospendere le attività scolastiche in presenza ed atteso che, stante l’urgenza manifestata, qualsiasi indugio nel provvedere all’adozione di misure di contenimento del contagio potrebbe mettere in pericolo la salute degli studenti, dei docenti e di tutto il personale scolastico, nonché degli operatori che a qualsiasi titolo frequentano gli ambienti scolastici, l’Amministrazione si è determinata ad ordinare la sospensione delle attività didattiche in presenza, con ricorso alla didattica a distanza, rimettendo in capo alle Autorità Scolastiche la rimodulazione della stessa in tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado e nelle scuole private e paritarie di ogni ordine e grado del Comune di Gerace.

Nei giorni scorsi, come si ricorderà, il Vice Sindaco Rudi Lizzi, attraverso un avviso pubblico e attraverso i vari canali di comunicazione ha evidenziato la persistenza di un focolaio di Covid 19 presso la scuola dell’infanzia di Largo Piana con un numero di contagiati che aveva raggiunto circa 60 unità. Di conseguenza si era chiesto ai Cittadini di adottare la massima cautela, evitando ogni tipo di assembramento e, al contempo, proseguire la somministrazione del vaccino, per contrastare efficacemente il pericolo di contagio per ritornare al più presto ad una situazione normale.

Gerace 12.02.2022                                                                               Ufficio Stampa

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.