Gerace (RC): Presentazione libro di B Siciliano dal titolo “Morte di un fumatore di pipa”

Gerace (RC): Presentazione libro di B Siciliano dal titolo “Morte di un fumatore di pipa”

COMUNICATO STAMPA “Gerace Invita”

Proseguono con successo le manifestazioni estive della Città di Gerace. E proprio nell’ambito del calendario degli eventi di “Gerace Invita” che sabato 21 agosto, nella “Sala Venere” di Palazzo Sant’Anna, alle ore 18:30 , si terrà la presentazione del libro inedito di Bruno Siciliano dal titolo “Morte di un fumatore di pipa”, a cura della Pro Loco “Città di Gerace”, con il patrocinio del Comune di Gerace. Il libro racconta di un sonnecchiante paese del Sud Italia, quando, una mattina Donna Concetta, la donna di servizio del professor Carlo Maria de Leonardis, lo trova a casa morto pugnalato. Il professore era un uomo mite e le sue doti principali erano la cordialità l’ottimismo e l’amore per il bello. Aveva solo un vizio, fumava la pipa ma aveva fatto di questo suo vizio un vero e proprio pregio che coltivava quasi religiosamente. Sempre elegante e profumato era sovente impegnato a tradurre dall’Inglese o dal tedesco le lettere o i libri che i suoi compaesani gli portavano e che lui traduceva sempre gratuitamente. Chi poteva aver ucciso un uomo così mite? Le indagini vengono affidate al maresciallo Luciano Stracuzza, afflitto da problemi d’amore mentre il Procuratore che sovrintende alle indagini è il Dr. Grasso, afflitto invece da problemi di corna. Altri personaggi concorrono a formare il microcosmo nel quale è stato commesso il delitto: l’appuntato Giovanni Garimberti, fedele braccio destro del maresciallo Stracuzza, il commissario Carella, Sara, l’impiegata all’ufficio reperti della Procura e tanti altri che in un modo o nell’altro parteciperanno alla risoluzione di questo giallo un po’ anomalo cui non mancano i colpi di scena.

Serata dedicata al giallo d’autore con Bruno Siciliano che dialogherà con il pubblico. L’evento si svolgerà nel rispetto delle normative anticovid.

Gerace 19.08.2021 Ufficio Stampa

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *