Germania: il Lipsia vince il suo primo trofeo con in panchina l’allenatore originario di Rossano Calabro

Germania: il Lipsia vince il suo primo trofeo con in panchina l’allenatore originario di Rossano Calabro

Nato in Calabria, è cresciuto dall’età di due anni nel sud della Germania. Laurea in ingegneria industriale.
Dopo Schalke e Spartak Mosca, dallo scorso dicembre è alla guida di una delle squadre più ambiziose d’Europa.
PER IL LIPSIA SI TRATTA DEL PRIMO TROFEO IN BACHECA, IL CLUB È NATO NEL 2009

Dopo una lunga battaglia in campionato con Union Berlino e Friburgo per un posto in Champions League, ottenuto poi all’ultima giornata, il Lipsia batte proprio il Friburgo nella finale di Coppa di Germania e conquista il trofeo per la prima volta nella storia del club.
Un trionfo che porta anche la firma del tecnico italiano Domenico Tedesco, arrivato alla Red Bull a dicembre al posto dell’esonerato Jesse Marsch e capace di conquistare subito un titolo, il primo importante vinto da club, sostenuto dal colosso delle bevande energetiche e fondato solo nel 2009.

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.