Il premier Conte: “Il mio no alla Super Champions: penalizza il merito”

Parla anche di calcio, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nell’intervista esclusiva concessa alla Gazzetta dello Sport durante un incontro a Palazzo Chigi. E dice la sua in maniera decisa sull’ipotesi di una Super Champions contro cui si sono già schierati diversi club in Italia e non solo. “Ho forti perplessità sull’idea di introdurre una Super Champions che finisca per proporsi come circuito aristocratico, riservato ai “soliti noti”, club individuati per storia e blasone. Un sistema del genere finirebbe per penalizzare il merito sportivo, che invece va sempre premiato”. Un circolo chiuso, insomma, per il capo del governo, che toglierebbe gusto alla competizione: “Se avessimo avuto già le nuove regole – chiede – l’Ajax, che quest’anno ha forse espresso il miglior calcio, avrebbe preso parte alla Champions?”.

fonte: lagazzettadellosport