Il presidente del Consiglio Mario Draghi alla Casa Bianca per l’incontro con il presidente degli Stati Uniti Joe Biden

Il presidente del Consiglio Mario Draghi alla Casa Bianca per l’incontro con il presidente degli Stati Uniti Joe Biden

IL PREMIER DRAGHI È IL PRIMO PRESIDENTE EUROPEO A VISITARE LA CASA BIANCA DA QUANDO È INIZIATO IL CONFLITTO IN UCRAINA.

La condanna all’invasione russa dell’Ucraina è unanime e ferma. “Putin pensava di dividerci ma ha fallito“, hanno convenuto. Di più: per Draghi “la guerra in Ucraina ha ulteriormente rafforzato l’unione” tra Roma e Washington.

“In Italia e in Europa – ha proseguito Draghi – le persone vogliono la fine di questi massacri, di questa violenza, di questa macelleria. Le persone pensano che cosa possiamo fare per portare la pace”. Per questo, ha sottolineato il premier, “dobbiamo utilizzare ogni canale per la pace, per un cessate il fuoco e l’avvio di negoziati credibili”.

Quello che succede in Ucraina, ha sottolineato il premier, ha portato a cambiamenti importanti: con gli Usa “eravamo vicini, ma ora siamo ancora più vicini”.

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.