ITALIA: FUORI DAL MONDIALE PER LA TERZA VOLTA… 1958, 2018 e 2022. UNA VERA DISFATTA EPOCALE SE CONSIDERATA LA CARATURA DELLA NOSTRA NAZIONALE

ITALIA: FUORI DAL MONDIALE PER LA TERZA VOLTA… 1958, 2018 e 2022. UNA VERA DISFATTA EPOCALE SE CONSIDERATA LA CARATURA DELLA NOSTRA NAZIONALE

Il ricordo della disfatta degli spareggi per Russia 2018 è ancora nitido tra i tifosi azzurri. Prima di allora, solo nel 1958 la nazionale non riuscì a qualificarsi.

L’Italia, campione d’Europa in carica, non è riuscita a qualificarsi ai Mondiali per la seconda edizione di fila. Come nel 2017 a San Siro, i giocatori in lacrime in campo.

Un dramma sportivo se consideriamo la caratura della nostra nazionale, l’albo d’oro infatti recita 4 mondiali vinti e 2 europei, dopo il Brasile e appunto insieme alla Germania la nostra è la nazionale piu’ titolata dell’intero panorama calcistico.

Prima della disfatta di ieri sera, la nazionale italiana salto’ l’appuntamento con il mondiale nel 2018, perdendo lo spareggio con la Svezia, era la seconda volta nella nostra storia in cui succedeva questo dopo la non qualificazione al mondiale 1958.

L’Italia comunque giocherà con la Turchia martedì 29 marzo

L’Italia è fuori dai Mondiali, ma gli slot internazionali restano due e così gli Azzurri dovranno scendere in campo martedì prossimo contro la Turchia, battuta 3-1 dal Portogallo nell’altra semifinale dei playoff. Quindi le vincenti delle semifinali playoff si giocano un posto al sole o meglio ai Mondiali in Qatar. Le perdenti giocheranno un’amichevole.

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.