Italia-Svizzera solo 1-1, ora per qualificarsi al Mondiale gli azzurri dovranno battere l’Irlanda del Nord

Italia-Svizzera solo 1-1, ora per qualificarsi al Mondiale gli azzurri dovranno battere l’Irlanda del Nord

Entrambe hanno la sicurezza di essere aritmeticamente nelle prime due posizioni nel girone: la prima andrà direttamente al Mondiale, la seconda dovrà invece passare dallo spareggio.

Gli azzurri mantengono la testa del girone a quota 15 punti a pari con gli elvetici ma avanti di due gol nella differenza reti (13-2 contro 11-2). Lunedì sera all’ultima giornata l’Italia giocherà in Irlanda del Nord mentre la Svizzera ospiterà la Bulgaria. Si deciderà tutto quindi all’ultimo turno.

Chi è primo nel girone in caso di arrivo a pari punti?

In caso di parità di punti non si guardano gli scontri diretti, ma la differenza reti generale e in secondo luogo il numero di reti segnate. L’Italia, a una giornata dalla fine, è avanti con un +11 (13 gol fatti) contro il +9 della Svizzera (con 11 gol fatti). Il terzo criterio riguarda i gol segnati in trasferta negli scontri diretti e l’Italia a Basilea ha pareggiato 0-0, mentre nel pari dell’Olimpico la Svizzera ha realizzato un gol che potrebbe rivelarsi decisivo.

Classifica aggiornata:

Italia 15 punti

Svizzera 15

Irlanda del Nord 8

Bulgaria 8

Lituania 3

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *