Klaus Davi, ‘vertici di Fiere di Parma molto interessati a eccellenze calabresi’

Come anticipato nei giorni scorsi, Klaus David sì è recato sabato e domenica all’inaugurazione del Salone del Camper 2020 in corso presso Fiera di Parma, di cui l’agenzia di comunicazione di Klaus Davi si occupa da tanti anni. Durante l’occasione Davi ha incontrato i vertici di Fiere di Parma, come l’ad Antonio Cellie e il nuovo presidente Gino Gandolfi, nonchè numerosi stakeholder e operatori, non ultima la ministra delle infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli. Klaus Davi ha brevemente illustrato il progetto di dare vita a una versione Mediterranea del Cibus – altra fiera presitiogsa che ha sede a Parma – da realizzare a Reggio Calabria e concentrata su prodotti tipici e eccellenze calabresi, una sorta di Altagamma del Sud. “Ho trovato molto interesse ed estrema attenzione da parte dei vertici di Fiere di Parma – afferma Davi – in special modo dal dottor Cellie e dal Presidente Gandolfi. Certo, un progetto simile va strutturato e sottoposto anche ai vertici della Regione e al Ministro dell’agricoltura Teresa Bellanova. Detto questo, l’idea di una possibile sinergia tra Fiere di Parma, Cibus e una nuova mini fiera dell’eccellenza calabrese a Reggio Calabria, secondo me, potrebbe stuzzicare la politica e allettare gli sponsor. Per questo se sarò eletto sindaco uno dei miei primi impegni sarà rafforzare il rapporto con Parma e vedere, laddove possibile, di strutturare una collaborazione che possa essere vantaggiosa per Reggio Calabria, per la regione e per tutto il Sud”.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.