La Russia ha annunciato la sua candidatura per ospitare gli Europei di calcio del 2028 o del 2032

La Russia ha annunciato la sua candidatura per ospitare gli Europei di calcio del 2028 o del 2032

La Russia ha annunciato la sua candidatura per ospitare gli Europei di calcio del 2028 o del 2032, nonostante la sua nazionale e le sue squadre di club siano state sospese dalle competizioni internazionali a causa della guerra in Ucraina. Al termine di una riunione del Comitato esecutivo, la Federcalcio russa ha deciso mercoledì di “sostenere la decisione di dichiarare il suo interesse” nei tornei 2028 e 2032. Per l’edizione del 2028 degli Europei hanno già annunciato la loro candidatura congiunta il Regno Unito e l’Irlanda, mentre per il 2032 dovrebbe candidarsi l’Italia.

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.