L’ASP di COSENZA ha la sua nuova RSU

L’ASP di COSENZA ha la sua nuova RSU

COMUNICATO STAMPA

Si è tenuta il 18 maggio scorso, alla presenza di tutte le sigle sindacali che hanno partecipato alle recenti competizioni elettorali, la riunione per la formazione della nuova RSU (Rappresentanza Sindacale Unitaria), in seno all’ASP di Cosenza. Una maggioranza composta da CGIL, CISL, UIL, NurSind e Nursing-Up dalla quale sono stati eletti: Filareti Vincenzo (Uil) nominato Coordinatore, il Vice Coordinatore è Aulicino Salvatore (Cgil). Presidente Natoli Carlo (Cisl). “ La Uil Fpl esprime grande soddisfazione per il lavoro svolto per la composizione della RSU – afferma il neo Coordinatore Filareti – finalmente una maggioranza compatta con la voglia di affrontare le questioni che sono in attesa di essere risolte, senza mai perdere di vista – assicura Filareti – quelli che sono gli interventi a favore dei lavoratori ”. Il dibattito si è sviluppato sui temi caldi della Sanità Cosentina. Dagli interventi che si sono susseguiti ne è scaturita, come linea comune, la volontà da parte di questa maggioranza, di avviare un confronto con la direzione aziendale basato sul dialogo e non sullo scontro, in quanto la risoluzione dei problemi che gravano sull’ASP di Cosenza, richiedono che trattative vengano condotte con spirito di cooperazione. La Uil Fpl ha condiviso i punti che ritiene siano fondamentali affrontare nel prossimo futuro e che hanno trovato riscontro nelle intenzioni di tutta la maggioranza, fra cui, l’erogazione agli aventi diritto dei fondi Covid, il pagamento immediato della Produttività, il superamento del part-time, con l’avanzamento a 36 ore lavorative, l’immediato riordino degli incarichi di funzione e di conseguenza l’affidamento degli incarichi di dirigenza previsti nel fabbisogno aziendale, ed in ultimo l’intenzione di lavorare per un incremento dei posti di Operatore Socio Sanitario all’interno dell’Azienda.

La Rsu, inoltre, saluta il Commissario Straordinario dott. Vincenzo La Regina, il quale si è fatto apprezzare per il suo approccio ai problemi, con competenza e signorilità e rivolge un accorato augurio per un proficuo lavoro al Neo Commissario, dott. Antonello Graziano, il quale si troverà ad affrontare problemi in una realtà così vasta come quella dell’ASP di Cosenza, ma che, per come già affermato, troverà una RSU disposta ad impegnarsi per il miglioramento dei servizi, della salute pubblica e per il bene dei lavoratori. Appuntamento dunque al prossimo 31 maggio, data in cui si terrà l’assemblea per la composizione della Delegazione che si siederà al tavolo delle trattative con l’Azienda per discutere dei punti programmatici stabiliti.

Cosenza, 19/05/2022 La Segretaria Territoriale UIL FPL COSENZA

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.