Martone, il 5 agosto un’intera giornata per scoprire “Come eravamo…”

Martone,  il 5 agosto un’intera giornata per scoprire “Come eravamo…”

La Pro Loco organizza l’ultimo di una serie di incontri dedicati al territorio di Crini

MARTONE – 25 LUGLIO 2023 – Si concluderà il 5 agosto con “Come eravamo” l’interessante trilogia di eventi dedicati dalla Pro loco di Martone alla montagna. Dopo gli appuntamenti degli anni passati incentrati su temi come gli alberi e l’acqua, quest’anno ad essere attenzionato sarà il territorio di Crini, zona che custodisce tantissime ricchezze naturali. Attraverso diverse testimonianze si racconterà come parte della popolazione martonese, fino quasi agli anni ‘60, abbia tratto sostegno economico dalla coltivazione dei terreni di Crini. “Sarà l’occasione per discutere di quella, purtroppo ormai persa, centralità dell’agricoltura rispetto ad alcuni aspetti del territorio come economia, ambiente e rapporti sociali. La pandemia mondiale ci ha fatto riscoprire l’importanza e il ruolo strategico che possono avere le risorse locali e l’agricoltura. Oggi serve consolidare la consapevolezza di tutto questo”. Queste le parole del Presidente della Pro loco di Martone, Irma Circosta, che ha dato vita a questa trilogia negli scorsi anni. La giornata inizierà alle 09:00 con il raduno presso Contrada Lia, da dove, guidati dalla volontaria Antonella Calvi, partirà un’escursione di circa quattro chilometri per scoprire la zona di Crini, ascoltando i racconti e le esperienze dei martonesi. Due ore di passeggiata con difficoltà media, tra la natura, le coltivazioni familiari ancora esistenti, i corsi d’acqua naturali e lo splendore di un luogo che si affaccia sull’intera locride, regalando ,in alcuni tratti, un panorama mozzafiato. Durante il percorso si troveranno dei punti di ristoro gratuiti che verranno curati ed allestiti grazie all’interessamento del Vicesindaco di Martone, Renzo Calvi. La carovana si dirigerà verso Contrada Cardini alias “Quattro strade”, con orario di arrivo previsto alle ore 11:00 circa, dove successivamente si terrà un approfondimento a cui parteciperanno diverse autorità Concluderà il momento di riflessione sul tema “Come eravamo…” il Senatore Marco Lombardo, ricostruendo quello che è stato il percorso di cambiamento dagli anni ’60 ad oggi. ​ Al termine del dibattito la Pro Loco e i volontari di Martone daranno vita ad un ricco pranzo nella splendida cornice delle cosiddette “Quattro Strade”, luogo a 950 metri sul livello del mare, ma soprattutto antico e importante crocevia per le popolazioni che insistevano sulle prime pendici del Parco delle Serre e da cui si dipana un antico e suggestivo tracciato che taglia la montagna tra filari di pini, castagni e faggi, fino a raggiungere Serra San Bruno. Sarà così possibile trascorrere qualche altra ora di spensieratezza, degustando un menu speciale preparato per l’occasione. Infatti con una quota simbolica di 10,00 euro (e previa prenotazione) si potranno degustare un gustoso antipasto, un abbondante primo piatto tipico della zona e un secondo preparato dalle casalinghe martonesi, le cui doti culinarie sono famose ed apprezzate anche fuori dai confini calabresi. Tutto accompagnato da un buon vino locale. All’organizzazione principale dell’evento, oltre alla Pro loco, parteciperanno il Comune di Martone e l’Associazione Girasoli della Locride. E’ prevista anche la partecipazione di altre associazioni che stanno inviando proprio in questi giorni le loro numerose adesioni.

Per info e prenotazioni pranzo Pro Loco Martone prolocopermartone@gmail.com cell. +39.3296221230

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *