Nel giorno della Festa dei Lavoratori, dieci cittadini sidernesi sono stati insigniti del Premio “Civiltà & Lavoro”

Nel giorno della Festa dei Lavoratori, dieci cittadini sidernesi sono stati insigniti del Premio “Civiltà & Lavoro”

Nel giorno della Festa dei Lavoratori, dieci cittadini sidernesi sono stati insigniti del Premio “Civiltà & Lavoro”, evento riproposto dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Pro Loco.

Il premio vale come riconoscimento ai lavoratori sidernesi, selezionati in seguito all’apposito bando pubblicato, che si siano distinti per grande laboriosità nell’arco della loro esistenza, che abbiano maturato sessantacinque anni d’età, che siano sempre stati rispettosi della legge e che abbiano dimostrato di possedere alte qualità morali e grande attaccamento alla Città di Siderno.

I premiati sono:

Archinà Francesco, Cancelliere;
Gasparro Bruno, Professore;
Commisso Francesco, Assistente tecnico idraulico;
Panetta Domenico, Commerciante;
Carbonaro Valeria, Insegnante;
Bolognino Armando, Artigiano;
Carnà Vincenzo, Dipendente Enel;
Spirlí Salvatore, Dipendente comunale;
Archinà Domenico, Idraulico;
Sgambelluri Salvatore, Panettiere.

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.