Nota stampa Comitato Promotore di Azione Reggio Calabria

Nota stampa Comitato Promotore di Azione Reggio Calabria

Riceviamo e Pubblichiamo – Il Comitato Promotore di Azione della Città Metropolitana di Reggio Calabria esprime grande delusione e amarezza per il modo con cui ci si sta avvicinando all’appuntamento cruciale delle elezioni regionali. Il partito che rappresentiamo non può riconoscersi nello stillicidio che sta avvenendo quotidianamente su nomine, revoche, conferme e smentite e che di certo non è utile per creare un programma forte e concreto per la nostra terra. Noi di Azione vogliamo che siano messi al centro del dibattito le proposte, lo sviluppo, la ripresa, i temi veramente importanti per la Calabria e per i Calabresi.

Chiediamo che siano riportati al centro i programmi e le azioni che si intendono portare avanti nei prossimi cinque anni: Sanità, Istruzione, Rifiuti, Infrastrutture e tutte le criticità diffuse sul nostro territorio hanno bisogno di un approccio serio per essere risolte e di questo dovremmo discutere e leggere sui giornali. Azione c’è, ma ci deve essere la volontà all’interno dell’area moderata di voler discutere di tutto ciò con pragmaticità, lasciando da parte chi aizza le folle contro l’uno o l’altro senza proporre nulla per il miglioramento della vita quotidiana dei cittadini. Siamo pronti a dare il nostro contributo nella costruzione di un fronte che ritorni a fare politica in modo serio perché è l’unico modo di agire che conosciamo. D’altronde si tratta di una sfida tanto difficile quanto stimolante e perciò va affrontata con la consapevolezza che non possiamo permetterci passi falsi e non possiamo lasciare le redini del governo regionale a chi non garantisce solidità e competenza. Come accaduto a Reggio Calabria, ma anche a Roma e Milano, siamo pronti a lavorare in prima linea per il presente e il futuro della nostra Regione, con gli elementi e le peculiarità che ci contraddistinguono. Speriamo che la nostra volontà di cambiare passo rispetto a quanto fatto finora sia condivisa e possa portare alla conclusione di questi conflitti inutili e dannosi.

Non c’è più tempo, è il momento di agire e remare insieme verso un’unica direzione.

Carmelo Versace – Responsabile Organizzativo regionale Azione Calabria

Francesco Comi – Coordinatore politico provinciale Azione Reggio Calabria

Matteo Varacalli – Responsabile Organizzativo provinciale Azione Reggio Calabria

Michele Anselmo – Responsabile Enti Locali provinciale Azione Reggio Calabria

Anna Comi – Responsabile Comunicazione provinciale Azione Reggio Calabria

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *