Raggiunto l’accordo sul salario minimo nell’Ue. Von der Leyen: “Protegge dignità”. Conte: “Non ci sono più scuse”

Raggiunto l’accordo sul salario minimo nell’Ue. Von der Leyen: “Protegge dignità”. Conte: “Non ci sono più scuse”

Salario minimo, raggiunto l’accordo sulla direttiva Ue

Fissa i criteri per il calcolo ma non l’obbligo ad adottarlo

Quanto vale il salario minimo in Europa: in Lussemburgo più di 2 mila euro

La forchetta va dai 332 euro al mese in Bulgaria ai 2.256 in Lussemburgo. Ad registrare gli importi più bassi sono i paesi baltici e quelli dell’Europa orientale e centrale, seguiti dagli Stati dell’Europa meridionale. Mentre gli importi più alti, coerentemente con gli standard per i salari in generale e con il costo della vita, risultano quelli dei Paesi dell’Europa settentrionale e occidentale. Sono però i paesi dell’Europa orientale ad aver registrato il miglioramento più considerevole negli ultimi 10 anni. Prima tra questi la Romania, che ha avuto un aumento dell’11,1% negli ultimi dieci anni secondo i dati Eurostat.

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.