Regioni: sì a 25% spettatori negli stadi e con mascherina

La Conferenza delle Regioni ‘apre’ alla riapertura degli stadi di calcio e degli altri impianti sportivi, purché si copra al massimo il 25% della capienza, il posto assegnato sia strettamente personale e ovviamente distanziato da quello più vicino; e soltanto dopo aver misurato all’ingresso la temperatura agli spettatori tutti rigorosamente muniti di mascherina. E’ questa la conclusione cui sono arrivati i governatori regionali, riuniti in mattinata in videoconferenza e impegnati nel pomeriggio nella Conferenza Stato-Regioni dal palazzo della Stamperia, sede del dicastero per gli Affari regionali guidato dal ministro Francesco Boccia. fonte adnkronos.com

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.