Da giovedì sera RISCHIO MEDICANE (URAGANO MEDITERRANEO)

Da giovedì sera RISCHIO MEDICANE (URAGANO MEDITERRANEO)

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO COSTANTE….
Un uragano mediterraneo che si forma a causa del progressivo riscaldamento del “core” per il continuo risucchio da parte del vortice verso il suo centro di aria calda e umida presente sulla superficie del mare, un mare ancora molto caldo con temperature di superficie prossime ai 27-28°C.

I modelli matematici inquadrano questo potenziale nuovo pericolo per l’Italia del Sud con ancora una volta la Sicilia e la bassa Calabria nel mirino del maltempo. C’è dunque il concreto rischio che le piogge forti continuino e si reiterino aumentando anche di intensità nel corso dei prossimi giorni, soprattutto tra il 28 e il 29 ottobre quindi tra giovedì e venerdì quando dovrebbe avvenire la transizione tropicaledel vortice.

In questo frangente purtroppo non si escludono nuovi episodi alluvionali sulla Sicilia orientale e la bassa Calabria ionica. Fonte 3bmeteo.com

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.