Roma, Via Crucis: Donne russa e ucraina portano insieme la croce alla XIII stazione

Roma, Via Crucis: Donne russa e ucraina portano insieme la croce alla XIII stazione

Cambiato il testo: ‘silenzio e preghiera’. 10mila fedeli al Colosseo.

Una donna russa e una ucraina, Irina e Albina due amiche, come deciso dal Vaticano, hanno portato la Croce, lo hanno fatto nel silenzio. Orazio Coclite, voce storica della Via Crucis, ha detto: “Di fronte alla morte, il silenzio è più eloquente delle parole. Ognuno preghi nel proprio cuore per la pace nel mondo”.

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.