Russia: referendum annessione, aperte le urne in Kamchatka

Russia: referendum annessione, aperte le urne in Kamchatka

Prendono il via oggi i referendum per l’annessione delle province di Luhansk, Donetsk, Kherson e Zaporizhzhia. L’esito della consultazione non verrà riconosciuto dall’Ucraina.

Aperti nella Kamchatka, nell’estremo oriente russo, i primi seggi elettorali per l’annessione alla Russia dei territori occupati in Ucraina. Lo ha annunciato la Tass precisando che in quest’area si trovano numerosi sfollati dalle repubbliche autoproclamate di Donetsk e Lugansk e delle regioni di Kherson e Zaporozhye, in Ucraina.

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.