SAINATO (FI), “CONTE SI PRESENTI IN PARLAMENTO. PRIORITA’ ITALIANI NON LITI MA CRISI SANITARIA, CRISI ECONOMICA, RECOVERY FUND”
Il Paese ha bisogno di un Governo che sviluppi anche il Sud, come richiesto dall’Europa
Reggio Calabria, 14 gennaio 2021 – “Un Governo dimissionario, confuso, che ha dato uno spettacolo non positivo del suo operato, anche in questa fase. E adesso non c’è tempo da perdere, Conte deve andare in Parlamento e illustrare la situazione. Se si trovano i numeri che vadano avanti, ma in maniera credibile. Altrimenti si facciano da parte. Insomma non possiamo permetterci di perdere un attimo. Le priorità per gli italiani non sono le liti tra Renzi e Conte, le priorità sono la crisi sanitaria, quella economica e sociale, il Piano del Recovery Fund. Un testo che finora ha presentato linee molto deboli e lacunose, dove le risorse per il Sud, contrariamente a quanto indicato dai criteri dell’UE basati sul principio di coesione, sono del tutto insufficienti. E alla Calabria, in particolare, è destinato poco o niente. La fascia jonica calabrese è tagliata fuori completamente da tutti gli investimenti, infatti non sono previsti quelli significativi per le Infrastrutture che determinano il ritardo economico, ormai cronico, di questa parte d’Italia. Il Governo del Paese ha perso solo tempo prezioso, con commissione speciali e stati generali. E’ necessario investire per superare le fragilità della nostra regione. Al nostro territorio serve un cambio di passo, soprattutto dopo il periodo che stiamo vivendo e per superare la grave crisi economico-sociale che ne è scaturita. Il Paese ha bisogno di un Governo che sviluppi anche il Sud, come richiesto dall’Europa. Conte ne prenda atto” – Così il Consigliere Regionale, Raffaele Sainato.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.