SANITÀ: SAINATO (FI), “CONVOCATA LA COMMISSIONE CONSILIARE SU EDILIZIA SANITARIA E VACCINI”

Sarà ascoltato il Commissario ad acta Guido Longo su Casa della Salute di Siderno, Ospedale di Locri e piano vaccinale.

Locri, 12 marzo 2021 – “Lunedì prossimo, come avevo anticipato nella conferenza stampa di alcuni giorni fa’, si riunirà la Commissione Sanità del Consiglio Regionale della Calabria. Nel corso della seduta, per la quale sono stati convocati in audizione il Commissario per la sanità, Guido Longo; il Direttore del Dipartimento regionale Salute, Francesco Bevere e il Soggetto attuatore per l’emergenza Covid, Fortunato Varone, affronteremo le tematiche relative al piano vaccinale anti Covid, agli interventi di edilizia sanitaria e alle assunzioni di personale. Mi farò deciso interprete e portavoce delle istanze che provengono dal territorio, specie per quanto riguarda le Case della Salute di Siderno e Scilla, l’Ospedale di Locri, l’ex Inam di Reggio Calabria e il Poliambulatorio di Caulonia. Domanderò risposte sui procedimenti di presa in servizio di personale medico, infermieristico e amministrativo, per dare supporto a quello già operativo, che sta sopportando condizioni di lavoro particolarmente stressanti, ma anche per riaprire servizi e reparti chiusi o che funzionano ad intermittenza. Chiederò conto delle incertezze e degli intoppi che si stanno registrando nella campagna di somministrazione del siero antipandemico, specie per quanto riguarda l’approvvigionamento dei vaccini e l’allestimento di nuove strutture per l’immunizzazione della popolazione. Occorre un decisivo cambio di passo su queste e altre criticità, che stanno mortificando la cittadinanza e compromettono un diritto inalienabile di ciascuno, quale è quello alla salute” – Così il Consigliere Regionale, Raffaele Sainato. 

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.