Siderno: Fratelli d’Italia esprime solidarietà e vicinanza al Dott. Francesco Rispoli rimasto vittima dello spregevole episodio avvenuto sabato scorso all’Ospedale di Locri

Siderno: Fratelli d’Italia esprime solidarietà e vicinanza al Dott. Francesco Rispoli rimasto vittima dello spregevole episodio avvenuto sabato scorso all’Ospedale di Locri

Fratelli d’Italia esprime solidarietà e vicinanza al Dott. Francesco Rispoli rimasto vittima dello spregevole episodio avvenuto sabato scorso all’Ospedale di Locri nel corso del quale lo stimato professionista ha subito atti di ingiustificata violenza nel mentre con la solerzia che lo contraddistingue stava facendo il suo dovere. Episodi del genere purtroppo sono sempre più frequenti presso il nosocomio di Locri, dove individui privi di qualsiasi senso morale ritengono di poter imporre la loro volontà scavalcando il diritto ed ogni logica se non quella della sopraffazione. L’augurio e’ che il dottore si riprenda presto e possa tornare ad esercitare la propria professione con tranquillità, come del resto tutti i suoi colleghi ed il personale sanitario, che si devono nuovamente sentire liberi di poter operare senza essere condizionati dal timore di affrontare gente priva di scrupoli e morale. A tal fine non si può fare a meno di sollecitare l’Amministrazione sanitaria alla riapertura del presidio di Polizia, la cui presenza, prima della soppressione avvenuta alcuni fa, dava il senso della presenza dello Stato e probabilmente fungeva da valido deterrente per le violenze di ogni genere, in quanto garantiva l’intervento immediato delle Forze dell’Ordine.

Fratelli d’Italia Circolo Tradizione e Innovazione di Siderno

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *