Siderno: la sindaca Fragomeni dopo il tragico sbarco di venerdì: «Emergenza delicata e difficile»

Siderno: la sindaca Fragomeni dopo il tragico sbarco di venerdì: «Emergenza delicata e difficile»

Abbiamo scelto questa struttura per dare un’accoglienza degna ed umana e ai 112 migranti arrivati oggi a Siderno.Tutta la comunità sidernese si è mobilitata dimostrando, per l’ennesima volta, la sua grande generosità.Sono in contatto costante con la prefettura, perché quella che stiamo affrontando è una emergenza delicata e difficile. Da ora e fino all’autunno, ci sarà un’altissima frequenza di sbarchi e l’emergenza umanitaria che si verrà a creare dovrà necessariamente essere affrontata da tutti i comuni, in rete.In questo contesto, l’associazione dei comuni della locride dovrà, da subito, farsi carico di una seria analisi e di una programmazione che, ad oggi, almeno sul piano strutturale, è stata insufficiente.Ringrazio i dipendenti comunali, i volontari, le associazioni, i cittadini e tutte le forze dell’ordine per la loro collaborazione.

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.