SIDERNO (RC): ANTONIO FERRERI “CARBONELLA” PROTESTA PER LA MANCATA PULIZIA DELLA CITTA’ E SI INCATENA ALL’ESTERNO DEL PALAZZO MUNICIPALE

Aristide Bava, SIDERNO – Vibrata protesta di Antonio Ferreri detto ” Carbonella” singolare personaggio cittadino piu’ volte candidato nelle elezioni politiche anche a carattere sovra comunale. Ferreri nella tarda mattinata si è incatenato all’ingresso del Palazzo municipale in segno di protesta per la “sporcizia” che caratterizza in questo momento la città. Una protesta legata anche alla cerimonia organizzata per solennizzare la Bandiera Blu che doveva aver luogo oggi ( ma è stata rimandata a data da destinarsi per tema delle avverse condizioni atmosferiche) sul lungomare della città.

“Carbonella” ha voluto richiamare proprio in questa occasione la necessità di una accurata pulizia in vista della stagione estiva ed ha finanche invitato i Commissari straordinari ad autorizzarlo ad effettuare i lavori necessari per la pulizia di alcuni spazi sia sullo stesso lungomare che in aree circostanti come ad esempio la pista ciclopedonale . Ferreri ha puntato i suoi strali anche contro coloro che sono pagati e non lavorano annunciando che in occasione dei comizi per le prossime elezioni amministrative sarà sua cura mettere la cittadinanza al corrente delle inefficienze esistenti. Lo show di Antonio Ferreri si è protratto per alcune ore ed ha richiamato molti cittadini.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.