SIDERNO (RC): GLI IMPRENDITORI BALNEARI SI PREPARANO

Aristide Bava, SIDERNO – L’incontro tra gli imprenditori balneari della città e la commissione straordinaria è stato giudicato fortemente positivo. L’assegnazione della Bandiera blu ha giocato subito un importante ruolo e la riunione convocata dalla Presidente Maria Stefani Caracciolo si è subito incanalata nel verso giusto . Non a caso la presidente Caracciolo ha convocato l’assise a tamburo battente subito dopo che sono state emanate le linee guida da parte delal Regione Calabria per definire insieme la procedura per il montaggio delle varie strutture. All’incontro oltre a tutti i titolari degli stabilimenti associati all’Organizzazione Nazionale Assobalneare coordinati dal Presidente Dominico Figliomeni erano presenti anchei responsabili dello staff tecnico del Comune , l’Ing Surace, l’Arch. Maffria.l’Ammiraglio Minnici e l’Ing Fazzari.

“Da subito – dice una nota diffusa dalal segreteria dell’ Associazine Balneari si è percepito che l’incontro si sarebbe svolto all’insegna della collaborazione con un confronto sereno, costruttivo e nel pieno rispetto delle regole e delle linee guida”. La stressa presidente >C aracciolo, ad inizio di seduta ha sviluppato , unitamente all’ Ammiraglio Minnici, una breve realzione per mettere a fuoco che il nuovo rapporto di collaborazione che si è crteato deve far sì che nell’affrontare l’imminente stagione balneare. non debbono esserci polemiche, proteste..malintesi ma il tutto deve svolgersi in maniera costruttiva e nel rispetto dei ruoli. Poi Surace nell’esternare la viva soddisfazione per l’ottenimento della Bandiera Blu ha evidenziato d’intesa con la Caracciolo che ” questo riconoscimento non deve essere solamente un grande e prestigioso traguardo ma deve essere un motivo di grande responsabilità e di impegno per essere mantenuta ed anche migliorata nei servizi”.

E’ stato quindi anticipato cje il 19 luglio verrà a Siderno un’ apposita Commissione FEE per valutare l’organizzazione, i servizi, e le norme di sicurezza previsti in ogni singolo stabilimento. Nel contesto dei montaggi dei vari stabilimenti e delle procedure da seguire è stato fatto omaggio a tutti i partecipanti di un interessante opuscolo con le indicazioni da seguire per ottenere la migliore sistemazione. e agibilita’. In conclusione dell’incontro la Presidente Maria Stefania Caracciolo ha ribadito che da parte del Comune ci sarà la massima disponibilità affinche’ognuno possa aprire la propria attività’. con la consapevolezza che le Istituzioni saranno vicini alla Associazione dei Balneari “che riveste grande importanza nel contribuire a qualificare l’immagine turistica di Siderno”.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.