SIDERNO (RC): SOTTOPASSAGGIO CHIUSO DA UN MESE

Aristide Bava, SIDERNO – Nel periodo estivo è stato sempre lo sfogo obbligato per superare le “lunghe” chiusure dei passaggi a livello che dividono il lungomare dal centro della città. L’unico esistente lungo i due chilometri di lungomare fatta eccezione per un’altro sottopasso di strette dimensioni e difficilmente percorribile ubicato a qualche centinaia di metri di distanza . Adesso il sottopasso , che in pratica si trova nella parte terminale nord del lungomare è chiuso. La chiusura risale già ad un mese addietro. Sino a qualche giorno addietro non se ne conoscevano i motivi anche se erano intuibili da una cospicui calcinacci che si trovavano sull’asfalto e, soprattutto, da una occhiata verso l’alto dove sono visibili vaste crepe nel cemento ai bordi della strada sormontata da un ponte dove passa la SS. 106 e poco più in la la linea ferrata. Adesso in una specie di leggera cancellata – che dovrebbe fungere da chiusura è stato affisso un cartello dove c’è scritto “vietato l’accesso causa caduta calcinacci ad esclusione dei mezzi di soccorso”. Ripetiamo, la situazione è vecchia di più di un mese. Siamo nel mese di luglio e ci accingiamo ad entrare nel periodo più frequentato dai turisti. Chi deve intervenire per sanare questo spiacevole problema ? Lo sdegno dei cittadini è molto alto e tanti hanno denunciato la cosa sui social. E’ un’altro segno del degrado della città. Aggiungere altro ci pare del tutto superfluo !

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.