SPERANZA IMPONE IL DIETROFRONT ALLE COMPAGNIE FERROVIARIE

Con un’ordinanza il ministro Speranza impone il dietrofront alle compagnie ferroviarie. Rimane l’obbligo di distanza di almeno un metro e dell’uso della mascherina.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.