Tallini assolto dal tribunale di Catanzaro

Tallini assolto dal tribunale di Catanzaro

Fu costretto a dimettersi dalla carica di presidente del Consiglio regionale della Calabria, perché arrestato dalla Dda di Catanzaro, con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. Ora Mimmo Tallini, in quota Forza Italia, ottiene l’assoluzione perché il fatto non sussiste, grazie alla sentenza emessa in data odierna dal gup distrettuale di Catanzaro. articolo tratto da telemia.it

Michele Macri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.