UNIVERSITA’ DEL MOLISE E SOCIETA’ ITALIANA DI INTELLIGENCE STIPULANO LA PRIMA CONVENZIONE IN ITALIA PER LO SVILUPPO DEGLI STUDI SULL’INTELLIGENCE

(Campobasso-Rende, 18.3.2021) –  Luca Brunese, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi del Molise, e il Mario Caligiuri, Presidente Nazionale della Società Italiana di Intelligence (SOCINT) hanno siglato una convenzione per sviluppare la ricerca nei settori della storia, teoria e tecnica dell’intelligence, della geopolitica e degli studi strategici, con l’obiettivo di condurre studiapprofondimenti, attività di formazione, didattica e consulenze di carattere scientifico.

La Società Italiana di Intelligence , sorta per promuovere il riconoscimento dell’intelligence quale materia di studio nelle università del nostro Paese, nel corso del 2020 ha costituito le proprie sezioni regionali in tutto il territorio nazionale ed ha anche  avviato la costituzione delle sezioni in vari Paesi esteri

Per la Regione Molise la Presidenza SOCINT è stata affidata a Giuseppe Reale, la Vice Presidenza a Lorenzo Scillitani, entrambi docenti dell’Università del Molise. 

Il profilo e le caratteristiche dei responsabili regionali confermano come l’intelligence oggi trappresenti un originale e innovativo punto di incontro e di sintesi fra conoscenza, saperi accademici, competenze specifiche, interessi professionali e dimensioni sociali

I compiti delle sedi regionali riguardano la promozione dell’immagine e delle attività della Società, la diffusione dello studio dell’intelligence negli atenei, la cura dei rapporti con i soci, la promozione e l’organizzazione di eventi scientifici e culturali, la presentazione di iniziative e di libri, l’organizzazione di eventi di formazione qualificati come seminari, corsi, master. 

In tale contesto, la convenzione da poco siglata fra i rappresentanti delle due Istituzioni mette in risalto la molteplicità di interessi dell’Ateneo molisano, primo in Italia a formalizzare la collaborazione nell’attività di studio e di ricerca in questo delicato settore, il cui rilievo è destinato a crescere sempre di più.

Si tratta, infatti, della prima convenzione stipulata fra la SOCINT e una Università italiana.

Per l’Università del Molise sono stati individuati quali referenti scientifici i professori Lorenzo Scillitani e Giuseppe Realementre per la SOCINT le attività di collaborazione e di ricerca con l’Ateneo molisano saranno coordinate direttamente dal Presidente Nazionale Mario Caligiuri, coadiuvato dal Segretario generale Luigi Rucco.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.