Venerdì 24 parte ‘Notti sicure’, sulla costa jonica si utilizzeranno i bus per lavori in corso sulla linea ferroviaria. INFO NELL’ARTICOLO

“Partirà, venerdì prossimo, 24 luglio, “Notti sicure” per i giovani e le famiglie calabresi”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Jole Santelli .

Da Melito Porto Salvo a Soverato, da Isola Capo Rizzuto a Catanzaro, da Roseto Capo Spulico a Schiavonea sulla costa jonica, dove si utilizzeranno i bus per lavori in corso sulla linea ferroviaria, e in orario parallelo anche con la direttrice tirrenica, ad Amantea a Praia a Mare, da Pizzo-Vibo a Nicotera, da Gioia Tauro a Reggio Calabria: sono queste alcune delle 70 stazioni che “Notti sicure” coinvolgerà per tutta la stagione estiva, toccando 80 località turistiche marine della Calabria. “

Con questa iniziativa – ha spiegato Santelli – consentiamo ai giovani una sana e coinvolgente allegria per raggiungere discoteche, dancing, lidi, piazze e borghi delle mete balneari calabresi.

Il nostro obiettivo è quello di garantire la sicurezza dei giovani ma anche la tranquillità delle loro famiglie.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.