“Virus europeo più contagioso di quello cinese”.  Così Massimo Ciccozzi, epidemiologo molecolare

“Il virus ha fatto una mutazione particolare che lo ha reso più contagioso rispetto a quello cinese, in Italia è presente un ceppo particolarmente contagioso. Bisogna non abbassare la guardia”. Così Massimo Ciccozzi, epidemiologo molecolare Università Campus Bio-Medico di Roma.

“Anche in America e in Spagna – ha spiegato l’esperto – è stata trovata nelle sequenze genomiche del virus la stessa mutazione. Non so quando ha mutato, ma quello che abbiamo visto nei genomi che abbiamo raccolto da febbraio ad aprile è che il ceppo italiano aveva questa mutazione, quello cinese no”.

“Ma bisogna non abbassare la guardia. Le persone devo continuare a portare la mascherina e mantenere le distanze”. (fonte adnkronos.com)

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.