Zangrillo su Berlusconi: “Sta reagendo, ma non si canti vittoria”

“Siamo sicuramente in una fase delicata”. Così il professor Alberto Zangrillo.

Zangrillo ha espresso un “cauto ottimismo che ribadisco”, “mi posso ritenere soddisfatto nella cautela rigorosa”. “Il decorso è regolare con paziente tranquillo” ha spiegato. “Il paziente sta reagendo in modo ottimale alle cure, questo non vuol dire cantar vittoria, perchè appartiene alla categoria definita più fragile”, ha spiegato. (Fonte tuttosport)

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.